Ansia, depressione, insonnia, malanni di stagione? Sono tutti sintomi tipici dello stress post-ferie. Ma per curarlo basta dedicarsi qualche piccola attenzione in più. A partire da quello che mettiamo in tavola, fino alla cura di corpo e mente.

Finite le vacanze si torna alle routine quotidiane. Un passaggio che, sommato alle giornate che si accorciano, può provocare l’ormai noto stress da rientro. I sintomi spaziano dall’ansia alla depressione, dall’insonnia fino ad una maggiore tendenza a contrarre i malanni di stagione. Ma i rimedi ci sono e sono tutti naturali. Prova con questi cinque consigli.

1) Metti in tavola cibo sano, privilegiando frutta e verdura di stagione. Non ti appesantire e non ti gettare sul junk food per ammazzare la noia o la smania di lasciare la scrivania. In questi momenti, invece, preferisci la frutta secca: mandorle e arachidi sono ricchi di magnesio, un antistress naturale. Ma anche i fichi, che in questo periodo abbondano in orti e giardini, hanno proprietà benefiche inaspettate, grazie alla quantità di vitamina B12. Ottimi allo scopo anche spinaci, bietole, cavolo e grano saraceno.

2) L’antidepressivo naturale per eccellenza, invece, è la santoreggia, un piccola pianta da foglie sottili e fiori bianchi o rosa chiaro. Combatte lo stress e stimola il sistema immunitario. Foglie e fiori essiccati si possono usare per tisane e decotti, mentre l’olio essenziale è ottimo nella vasca da bagno o addirittura da aggiungere nei condimenti. Ma non abbinatela alla salvia, almeno la sera: il binomio salvia-santoreggia dà una carica talmente forte che potrebbe provocare disturbi del sonno.

3) Come dice il detto: mens sana in corpore sano. Non ci scordiamo quindi di prenderci cura anche della nostra materia grigia. Nelle prime settimane di lavoro non importi i ritmi che tenevi prima di andare in vacanza, riparti gradualmente e cerca di regalarti ogni giorno un po’ di tempo libero (anche dallo sport e dalle incombenze a casa).

4) E’ anche il momento di ripartire di slancio: sii curioso, apriti a nuove esperienze, iscriviti al corso di ballo o di cucina o di lingua inglese che dici sempre di voler fare.

5) Concediti un’ora di relax solo per te: dedicati alla tua passione, al tuo hobby, al tuo sport preferito oppure regalati un bel massaggio rilassante. Magari balinese, per sognare le prossime vacanze.

massaggio firenze

Diego Massaggi Firenze
FIRENZE SUD: Via di Campigliano 152,GRASSINA CAP 50012

INGRESSO INDIPENDENTE DA VIA D. ALIGHIERI ACCANTO AL CIVICO 36/A.
Tel.: 391 707 0028

P.IVA. 06438010487

PRENOTA UN MASSAGGIO

Ai sensi della normativa nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016 (“GDPR”) La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Acconsento esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di massaggifirenzebiffoli.it. Prima di procedere leggere attentamente la nostra Info policy.
 
Argomenti #massaggi contro insonnia #massaggi contro stress #massaggi firenze #stress da rientro rimedi naturali